La nostra storia

La Pro Loco è un'associazione senza scopo di lucro, formata da volontari che si impegnano per la promozione del luogo, per la scoperta e la tutela delle tradizioni locali, per migliorare la qualità della vita di chi vi abita, per valorizzare i prodotti e le bellezze del territorio a favore della società e a difesa dei suoi valori più genuini.
Parola d'ordine? Inclusione ed entusiasmo. 


La Pro Loco costituisce una risorsa importante per la nostra comunità. Il miglioramento costante delle forme in cui si esprime la mutualità di rete tra i Soci, deve ispirarsi a principi che garantiscano lo sviluppo nella continuità, la fedeltà nell'innovazione, la coerenza nella modernità.

ProSeregno si ispira ai seguenti principi:

1 - Principio di autonomia
L'autonomia e l'indipendenza della Pro Loco è uno dei valori fondamentali del Associazione.
2 - Principio di cooperazione
La cooperazione e la mutualità della Pro Loco con le realtà locali, regionali, nazionali e internazionali è condizione per migliorare costantemente la capacità di servizio ai soci e ai fruitori delle iniziative.
3 - Principio di solidarietà
La solidarietà all'interno della Pro Loco è un principio irrinunciabile dell'Associazione. Contribuire a creare le condizioni migliori per l'operatività e lo sviluppo durevole delle Pro Loco, rappresenta un valore prioritario e costituisce interesse primario.
4 - Principio di legame col territorio
La Pro Loco nasce, vive e si sviluppa nel territorio. Di esso è espressione e al suo servizio si dedica completamente, in modo indiretto (favorendo i soci e gli appartenenti alla comunità locale in tutte le attività) e in modo diretto (favorendo la coesione sociale e la crescita responsabile e sostenibile del territorio).                                                                                                  
5 - Principio di trasparenza
Le iniziative e le relazioni della Pro Loco sono improntate al principio di trasparenza e di reciprocità. Trasparenza significa stabilire relazioni ispirate alla chiarezza e favorire l'accessibilità e la circolazione delle informazioni a tutti i livelli.



Conosci il CdA di ProSeregno

Paolo Perego

PRESIDENTE

Maria G. Cartia

VICE PRESIDENTE

Maria Maccaro

TESORIERE

 Monti Elisabetta

SEGRETARIO

Marco Maiorca 

CONSIGLIERE

Gabriele Galimberti 

CONSIGLIERE

Enza Scola

CONSIGLIERE



Sostieni ProSeregno